World Dream interni e caratteristiche nuova nave Dream Cruises: consegnata la nuova...

World Dream interni e caratteristiche nuova nave Dream Cruises: consegnata la nuova ammiraglia

102
World Dream nuova nave Dream Cruises

Si allarga ulteriormente la flotta di Dream Cruises, con la compagnia asiatica che si arricchisce di una nuova ammiraglia, la World Dream. Questa nave è gemella della Genting Dream e si prepara ad assumere un ruolo di grande importanza sul mercato d’oltre oceano. Costruita nei cantieri navali di Meyer Werft a Papenburg (Germania), la World Dream è una nave che vanta una stazza lorda di 151.300 tonnellate, è lunga 335 metri e larga 39,7 ed è in grado di raggiungere una velocità massima che oltrepassa i 23 nodi. A bordo potrà ospitare fino a 3.376 passeggeri che potranno alloggiare in diverse tipologie di cabine, di cui ben il 75% saranno cabine esterne.

Questa nuova unità del brand Dream Cruises vanta le più avanzate tecnologie in materia di sicurezza, un sistema di propulsione di ultima generazione e numerose caratteristiche innovative per il risparmio energetico. Tra le dotazioni di bordo più significative, troviamo teatri, un parco di arrampicata, numerosi spazi esterni e una vasta gamma di applicazioni di realtà virtuale. Per quanto riguarda la ristorazione, su World Dream saranno presenti più di 35 punti ristoro, tra bar e ristoranti con un’offerta ampia e diversa a seconda delle esigenze dei passeggeri. Le novità della nuova nave di Dream Cruises non finiscono qui però visto che su questa unità è presente anche un sottomarino in grado di trasportare fino a 4 ospiti a una profondità superiore ai 200 metri e un motoscafo per escursioni che può essere prenotato dai clienti della nave.

Ora World Dream si prepara ad entrare in servizio, con l’Home Port di riferimento che sarà Hong Kong da cui partirà per crociere e mini crociere della durata di 2, 5 e 7 giorni con scali in tutta l’Asia e tappe in particolare in Vietnam e Cina.

Commenta

commenti

LASCIA UN COMMENTO