Virgin Voyages prima nave caratteristiche: cerimonia della moneta a Sestri Ponente

Virgin Voyages prima nave caratteristiche: cerimonia della moneta a Sestri Ponente

57
Prima nave Virgin Cruise

Comincia a prendere forma la nuova compagnia di crociere nata dall’estro del miliardario britannico Sir Richard Branson. Virgin Voyages presto abbraccerà la prima nave della flotta, con la cerimonia della moneta che ha segnato un altro passo importante verso l’ingresso di questo brand nel mondo delle crociere internazionali. La nuova compagnia aveva firmato lo scorso anno una strategica partnership con Fincantieri, con il gruppo italiano che sta curando la realizzazione di questa prima unità e che lavorerà anche sulle altre due che arriveranno nel 2021 e nel 2022. Teatro della costruzione delle tre navi di Virgin Voyages sarà lo stabilimento di Sestri Ponente (Genova) dove sono state realizzate anche Costa Pacifica e dove sono attualmente in lavorazione MSC Seaview e Seabourn Ovation.

Tornando alla prima nave di Virgin Voyages, non conosciamo ancora il nome ma ne conosciamo alcune caratteristiche basilari che ci danno un’idea ben precisa del progetto che la compagnia ha in mente. Si tratterà infatti di una nave con una stazza lorda di 110.000 tonnellate, una lunghezza di 278 metri, una larghezza di 38, con a bordo oltre 1.400 cabine in grado di ospitare a bordo più di 2.700 passeggeri, assistiti da un equipaggio di 1.150 persone. Numeri importanti che saranno replicati anche sugli altri esemplari che verranno realizzati a Sestri Ponente. A rendere ancora più uniche queste unità sarà anche la presenza del sistema Climeon Ocean, una tecnologia che trasformerà energia di basso grado in elettricità pulita. L’impatto ambientale risultante sarà un risparmio stimato di 5.400 tonnellate di diossido di carbonio all’anno per nave.

Alla cerimonia della moneta, la famosa Coin Cerimony, che si è tenuta nei giorni scorsi a Sestri Ponente, hanno partecipato anche il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, il sindaco di Genova, Marco Bucci, Richard Branson (nella foto), fondatore di Virgin, Tom McAlpin, President e CEO di Virgin Voyages, e, per Fincantieri, Alberto Maestrini, direttore generale.

Commenta

commenti

LASCIA UN COMMENTO