MSC Meraviglia interni e caratteristiche nuova nave MSC Crociere: debutto a Civitavecchia

MSC Meraviglia interni e caratteristiche nuova nave MSC Crociere: debutto a Civitavecchia

108
MSC Meraviglia caratteristiche

La nuova ammiraglia di MSC Crociere si prepara ad entrare in piena operatività sulle rotte del Mediterraneo: MSC Meraviglia infatti ha effettuato nella giornata di ieri il primo scalo a Civitavecchia che sarà punto di riferimento per l’unità per ben 21 volte durante tutto l’inverno. La nuova nave del brand era stata inaugurata lo scorso giugno a Le Havre (Francia) al termine di una sfarzosa cerimonia a cui aveva partecipato anche la madrina d’eccezione Sophia Loren. Da Civitavecchia, MSC Meraviglia seguirà un itinerario lungo il Mediterraneo con partenze ogni lunedì alla volta di Palermo, La Valletta (Malta), Barcellona (Spagna), Marsiglia (Francia), Genova. L’ultima toccata sarà il 9 aprile, con MSC Meraviglia che si sposterà successivamente nel Nord Europa. Msc Meraviglia è la più grande nave mai costruita da un armatore europeo ma anche la più grande nave a entrare in servizio nel 2017.

Potrebbe interessarti anche: MSC Seaside, modellino in esposizione a Trieste

Per quanto riguarda le caratteristiche e l’offerta di bordo, MSC Meraviglia ha stazza lorda di 171.598 tonnellate e una capacità massima di 5.714 passeggeri. Dotata dei confort più all’avanguardia, per coloro che avranno il piacere di vivere un’esperienza di crociera a bordo ci sarà un’offerta senza precedenti: intrattenimento di altissimo livello, con il Cirque du Soleil che darà vita a due spettacoli appositamente studiati per MSC Meraviglia; 12 ristoranti e 20 bar, per accontentare qualsiasi tipo di palato; uno Sky Screen LED lungo 80 metri che farà da soffitto alla promenade della nave, lunga 96 metri; un MSC Yatch Club ancora più esclusivo, con una struttura disposta su tre ponti e un maggiordomo a disposizione h24.

La più grande novità sarà tuttavia MSC for me, una nuova esperienza tecnologica in linea con le più recenti innovazioni: dal riconoscimento facciale per rendere ancora più personalizzata la propria esperienza a bordo, ad uno braccialetto smart per monitorare gli spostamenti dei più piccoli in modo da non perderli di vista, fino alla possibilità di vivere in anteprima l’esperienza delle escursioni. E ancora la possibilità di interagire con il proprio concierge e di avere a disposizione una mappa della nave, per spostarsi senza problemi e conoscere le attività in programma. A disposizione dei viaggiatori, anche spogliatoi virtuali nelle boutique, in modo da poter provare virtualmente i vestiti. MSC for me comprende 16.000 punti di connettività, 700 punti di accesso digitali, 114 schermi interattivi, 31 virtual screens nelle cabine, 81 video wall monitor, 2.244 cabine dotate di tecnologia RFID/NFC e iTVs, 3.050 Bluetooth Beacons e 1.200 videocamere di bordo e per questo viene considerato il programma di innovazione digitale omnicomprensivo più rivoluzionario nel settore delle crociere.

Commenta

commenti

LASCIA UN COMMENTO