Matrimonio in crociera: come fare, quanto costa, info utili

Matrimonio in crociera: come fare, quanto costa, info utili

196
Matrimonio in crociera come fare

Tra i modi più romantici per sposarsi c’è senza dubbio il matrimonio in crociera, un sogno che accomuna la volontà di molte coppie. In mezzo al mare, magari al tramonto e con gli ufficiali di bordo vestiti di tutto punto: di certo si tratta di una cerimonia da mille e una notte ma non di un sogno irrealizzabile visto che questo tipo di cerimonie sono in grande crescita negli ultimi anni. Secondo i dati raccolti da alcuni sondaggi, il sì a bordo è ormai prassi per molti che decidono così di sancire un momento fondamentale della loro vita in mezzo al mare.

Tutto però ha un prezzo e anche il matrimonio in crociera, per quanto romantico possa essere, segue le leggi del mercato. Per venire incontro alla crescente richiesta, sono sempre più le compagnie di navigazione che mettono a disposizione delle coppie volenterose di sposarsi in mare alcuni pacchetti personalizzati che comprendono torta nunziale, lo champagne, il bouquet per la sposa, la bottoniera per lo sposo ed il servizio fotografico. Ma quanto costa in realtà un matrimonio in crociera? I prezzi sono i più disparati e variano a seconda di quelle che sono le volontà dei futuri sposi ma solitamente i pacchetti per le nozze a bordo partono da circa 500 euro come prezzo base.

Prima di pronunciare il fatidico sì è bene tuttavia sapere una cosa fondamentale: il matrimonio in crociera non ha nessun valore legale, al contrario di quanto si può pensare attraverso le pellicole cinematografiche. Le nozze a bordo infatti sono celebrate dai membri dell’equipaggio o dal capitano, figure che ricoprono cariche importanti sulla nave ma che non hanno deleghe come ufficiali di stato civile. Un matrimonio in crociera dunque non sostituisce le nozze tradizionali ma può essere celebrato ugualmente prima o dopo che il sì sia stato detto in una sede riconosciuta. A tutto però c’è un’eccezione e anche in questo caso una compagnia di crociera ha deciso di emergere dal gruppo: si tratta di Princess Cruises che per venire incontro alle richieste dei suoi clienti ha deciso di passare appositamente dalle Bermuda dove il matrimonio in crociera acquista validità.

Commenta

commenti

LASCIA UN COMMENTO