Crociera a Cuba, quando è il periodo migliore per partire

Crociera a Cuba, quando è il periodo migliore per partire

328
Crociera Cuba quale periodo migliore

Negli ultimi tempi Cuba è entrata prepotentemente in molte delle rotte seguite dalle compagnie da crociera. In tanti brand del turismo per mare hanno inserito l’affascinante isola e L’Avana negli itinerari seguiti dalle navi, dando la possibilità ai turisti di visitare questi luoghi di assoluta bellezza.

La voglia di imbarcarsi in una crociera per Cuba non deve tuttavia prevalere su alcune considerazioni essenziali riguardanti il periodo migliore per effettuare questo tipo di viaggio: così come capita per il resto dei Caraibi, anche per Cuba ci sono alcuni periodi dell’anno che sono più congeniali rispetto ad altri per un viaggio. Bisogna dunque studiare attentamente il clima e farsi un’idea di quale sia il periodo migliore per partire alla volta de L’Avana.

L’isola infatti ha un clima molto particolare, con una stagione delle piogge che solitamente va da maggio ad ottobre; in questo periodo dell’anno i rovesci sono molto frequenti e spesso non si tratta dei semplici temporali che ci troviamo ad affrontare nei mesi invernali o primaverili. Le perturbazioni caraibiche possono trasformarsi anche in violenti uragani e trovarsi a Cuba in quei momenti significherebbe rovinarsi la vacanza, senza la possibilità di visitare l’isola e le sue bellezze con il sole che accompagna i vostri passi.

Potrebbe interessarti anche: Crociera alle Antille, quali compagnie scegliere

Il costo inferiore in alcuni periodi dell’anno non deve dunque invogliarvi ad acquistare un pacchetto crociera senza prima aver considerato le variabili legate al clima tipico di Cuba. Il periodo migliore per visitare l’isola è dunque da novembre ad aprile, stagione in cui le temperature sono alte nonostante si tratti della stagione invernale. La colonnina di mercurio segna infatti abitualmente tra i 25 e i 28 gradi, una temperatura perfetta per qualsiasi tipo di attività, che sia passeggiate o che si tratti di semplice relax sulle spiagge di Varadero, Guardalavaca oppure Playa Duaba, tra le perle di Cuba.

In questi mesi anche la temperatura del mare non è troppo fredda e dunque gli amanti dello snorkeling e delle immersioni saranno liberi di potersi godere i fondali di Cuba. Fuori dall’acqua, il cielo solitamente è sempre libero da nuvole e la quasi totale mancanza di umidità rende il clima ideale per il turismo. Non vi resta dunque che fare la valigia e prepararvi per esplorare Cuba e L’Avana, siamo sicuri che ora che saprete quale periodo scegliere per partire, potrete godervi al meglio questa esperienza unica di crociera in una delle perle dei Caraibi.

 

Commenta

commenti

LASCIA UN COMMENTO