10 luoghi da visitare ad Amsterdam prima di salpare per una crociera...

10 luoghi da visitare ad Amsterdam prima di salpare per una crociera sui Fiordi

508
10 luoghi da visitare ad Amsterdam

Se avete scelto una crociere sui fiordi, non pensate che la vostra vacanza inizi solamente nel momenti in cui la vostra nave salperà dal porto: anche prima della partenza ci saranno alcuni luoghi da visitare nel porto da cui salperà la nave.

E’ il caso di Amsterdam, uno dei porti principali da cui si può partire per una crociera nel profondo nord; la capitale olandese è ricca di spunti e di luoghi da visitare. Ecco i 10 luoghi da non perdere ad Amsterdam prima di salpare per una crociera sui Fiordi.

1 Canali: sono una delle principali caratteristiche della capitale olandese che conferiscono ad Amsterdam il soprannome di Venezia del Nord: più di 165 canali per una lunghezza complessiva di 100 km che contribuiscono al fascino di questa città rendendola un dedalo di corsi d’acqua su cui si rispecchiano i palazzi.

2 Piazza Dam e il Palazzo Reale: è il fulcro cittadino da più di 8 secoli; prende il suo nome da una diga (dam) realizzata nel 1270 sul fiume Amstel. Su questo ampio spazio ricoperto di ciottoli si staglia il Palazzo Reale, un’edificio risalente al XVII secolo costruito inizialmente come Municipio. Oggi viene utilizzato dalla famiglia Reale come palazzo per festività e visite di Stato.

3 Museo di Van Gogh: con la sua linea in netto contrasto con gli edifici che lo circondano, il museo di Van Gogh di certo non è difficile da trovare. All’interno, una vasta collezione dell’artista.

Potrebbe interessarti anche: Quando fare una crociera sui fiordi, periodo migliore

4 Casa di Anna Frank: si tratta della casa in cui Anna Frank e la sua famiglia (insieme ad un’altra famiglia ebrea olandese) abitava tra 1942 e 1944 prima di essere scoperti e deportati dai nazisti nei campi di concentramento. Dal 1960 l’edificio è stato trasformato in un museo.

5 Rijksmuseum: si tratta del più importante museo d’arte olandese, con un’ampia collezione di opere, stampe, sculture e oggetti vari. Tra i tanti quadri esposti, anche i capolavori di Rembrandt e Vermeer.

6 Quartiere a luci rosse: se siete ad Amsterdam non potete non fare una passeggiata attraverso questo pittoresco scorcio cittadino; in realtà esistono tre quartieri a luci rosse, Singel, Pijp e De Wallen con il più celebre che è proprio quest’ultimo.

7 Museo Stedelijk: si tratta di un importante museo d’arte contemporanea, che contiene tra le altre, le opere di artisti del calibro di Chagall, Matisse, Picasso,  Warhol, Mondrian, Rauschenberg.

8 Oude Kerk: la “Chiesa Vecchia” è un fantastico esempio di cattedrale gotica che si staglia sui canali, celebre per la sua acustica e la sua torre campanaria alta oltre 70 metri.

9 Vondelpark: è il “polmone verde” della città, nonché punto di ritrovo durante la primavera e l’estate; laghetti, piccoli ponticelli e tanto verde, tutto contornato da musica e spettacoli.

10 Bloemenmarkt: impossibile visitate Amsterdam e non fermarsi anche solo per un attimo nel suo mercato dei fiori. Questa distesa di colori e profumi si trova sul canale Singel, tra Koningsplein e Muntplein.

Commenta

commenti

LASCIA UN COMMENTO